new media tiscia

La morte può essere la migliore opportunità della vita.

Uno degli insegnamenti offerto da questa quarantena è legato alla vita e la morte. Si, perchè non pochi hanno toccato con mano gli effetti devastanti del coronavirus e in moltissimi ne hanno osservato le conseguenze. Però una cosa è la vita, una cosa è la morte.
Non che prima fossimo inconsapevoli della sua esistenza, anzi. Ma quando per un mese intero non si fa che parlare di altro, la convivenza continua con essa aumenta il desiderio di vivere.
Questa è l’opportunità che la morte ci sta dando, di desiderare fortemente la vita, il suo tempo e le sue opportunità. Oggi.